top of page

Procedura in materia di diritti degli interessati

Il Regolamento Generale per la Protezione dei Dati (Regolamento EU 2016/679) (di seguito anche “Regolamento” o “GDPR”) attribuisce agli interessati l’esercizio dei seguenti diritti nei confronti del Titolare del trattamento:

  • Diritto di accesso art. 15 GDPR: al fine di chiedere conferma che sia o meno in essere un trattamento di dati personali;

  • Diritto di rettifica art. 16 GDPR: per chiedere di rettificare o integrare i dati forniti, qualora inesatti;

  • Diritto alla cancellazione art. 17 GDPR: per chiedere che i dati trattati vengano cancellati (ad esempio qualora non siano più necessari per le finalità per i quali sono stati raccolti; oppure in caso di revoca del consenso; o ancora in caso il trattamento sia illecito);

  • Diritto di limitazione di trattamento art. 18 GDPR: affinché i dati trattati dal Titolare vengano contrassegnati in modo da limitarne il loro trattamento in futuro;

  • Diritto alla portabilità dei dati art. 20 GDPR: al fine di ottenere la ricezione di dati personali, o la trasmissione dei dati ad altro Titolare, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico;

  • Diritto di opposizione art. 21 GDPR: per opporsi in qualunque momento al trattamento dei dati, salvo che vi siano motivi legittimi per procedere al trattamento che siano prevalenti (per esempio per l’esercizio o la difesa in sede giudiziaria).


Categorie degli Interessati
Ai fini della presente procedura sono di seguito raggruppate per area di competenza le categorie di soggetti Interessati, i cui dati vengono trattati da Romagna Impianti S.r.l., con sede legale in Via Selice Provinciale 55/A 40026 Imola (BO), P.IVA 03290781206, pec romagnaimpianti@legalmail.it
come individuate nel Registro dei Trattamenti redatto ai sensi dell’art. 30 del GDPR:

 

  • Interessati riconducibili all’Area HR: candidati, dipendenti, i familiari dei dipendenti ed ex dipendenti di Romagna Impianti S.r.l. , nonché i liberi professionisti che prestano la propria attività per la Società e i dipendenti di soggetti terzi che forniscono servizi in favore dello stesso; clienti, fornitori, studi professionali, consulenti, in relazione alla gestione dei contratti con essi stipulati e il relativo compimento di tutte le attività connesse, strumentali e/o complementari alla gestione del rapporto;

 

  • Interessati riconducibili all’Area Amministrazione:

utenti web nonché tutti gli individui, esterni Romagna Impianti S.r.l., ed in generale qualsiasi persona fisica dei cui dati personali Romagna Impianti S.r.l. sia titolare, che non sono riconducibili alle precedenti categori

  • Altri Interessati:

utenti web nonché tutti gli individui, esterni Romagna Impianti S.r.l., ed in generale qualsiasi persona fisica dei cui dati personali Romagna Impianti S.r.l. sia titolare, che non sono riconducibili alle precedenti categorie


Esercizio del diritto da parte dell’interessato e ricezione della richiesta da parte di Romagna Impianti S.r.l. è gratuito.

  • L’esercizio dei diritti è condizionato alla previa identificazione dell’interessato, che unitamente alla richiesta dovrà accludere copia di un valido documento di riconoscimento.

  • Può essere presentato anche a mezzo di delegato/a munito/a di apposito/a mandato/delega.

  • Per l’esercizio dei diritti si può trasmettere una richiesta tramite PEC all’indirizzo romagnaimpianti@legalmail.it o attraverso una raccomandata con ricevuta di ritorno a Romagna Impianti S.r.l. Via Selice Provinciale 55/A 40026 Imola (BO),

  • A seguito della ricezione della richiesta sarà cura di Romagna Impianti S.r.l. verificare l’identità dell’interessato nonché la richiesta sottoposta.

  • Nel termine di 30 giorni dalla richiesta (prorogabile in 60 giorni nei casi di complessità) il Titolare del trattamento darà riscontro alla richiesta sottoposta dall’interessato.

bottom of page